gennaio
marzo
2001

anno VIII°
n° 1

 

bollettino informativo
del gruppo lavoratori anziani d'azienda AGUSTA-MV


s o m m a r i o

LA REDAZIONE

Indovinello:
Indovina tutte le risposte, ENTRO FINE APRILE, di questi indovinelli e spedisci la soluzione a:

G.L.A. MV
Agusta Via Agusta N. 520
21017 Cascina Costa di Samarate.

Oppue inserisci le risposte negli spazi predisposti ed inviacele alla nostra casella di posta elettronica non dimenticandoti di inserire anche il tuo nome e cognome ed un tuo recapito telefonico.

Tra quelli che avranno risposto esattamente al maggior numero di domande saranno sorteggiate due partecipazioni gratis alla Brughierata in Pineta.

Non si trattiene mai troppo a lungo
Un vento che non si dovrebbe perdere
Può avere la coda davanti
Si arricchiscono grazie a una perdita
Tiene sospesi finché non cade
Che cosa fanno 20 Pentium uno dietro l’altro
Quando vanno in pensione non servono più
Se non ci capisce un tubo è meglio che cambi mestiere
Più è caldo più è fresco
NOME
COGNOME
TEL. (interno o personale)
 


BATTUTE VELENOSE

Sir Winston Churchill, ad una giornalista che, in una conferenza stampa, gli aveva detto: "Se io fossi sua moglie metterei del veleno nel caffè che lei beve la mattina", rispose: "E se io fossi suo marito, signora, le assicuro che quel caffè lo berrei".


REGOLE DI BUON VICINATO

Non seccarti se il tuo vicino suona il suo hi-fi alle 2 del mattino. Chiamalo poi alle 4 per dirgli quanto ti è piaciuto

Anonimo

 

"LAVORARE? MA QUANDO MAI ……"
Il lavoro mi piace, mi affascina. Potrei starmene seduto per ore a guardarlo.

Ufficio di collocamento: "Ho disperato bisogno di lavoro: ho 12 figli".
"Bene, e oltre a questo cosa sa fare?"

Quello che mi serve è una persona veloce, scattante e con molta voglia di lavorare".
"Bene, se mi assuume le darò una mano a cercarla.

Visitatore: "Quante persone lavorano qui nella sua azienda?".
Manager: "Oh, all’incirca una su dieci".

Un impiegato va dal principale per chiedere un aumento di stipendio, dicendogli:
"Io qui faccio il lavoro per 3 persone".
E il capo replica: "Dimmi il nome degli altri due che li licenzio"